XAMPP molto lento su Windows 7

Maledetto Hosts…

Se anche a voi è capitato di installare xampp su un OTTIMO PC dotato di core i5 e Windows 7 e contemporaneamente constatare che XAMPP girava più veloce su un 286 ( concedetemi l’iperbole 🙂 )…

NON DISPERATE…!!!! Di seguito trovate la soluzione:

Dopo aver eseguito un qualsiasi editor di testo come amministratore, aprite col suddetto editor il file che trovate al path:

C:WindowsSystem32driversetchosts

in fondo al file aggiungete le righe seguenti:
127.0.0.1       localhost

127.0.0.1       127.0.0.1

#  ::1             localhost

Dovrete inoltre aggiornare i dettagli relativi alla connessione al DB, esplicitando l’indirizzo IP da utilizzare per il “localhost” (con il passaggio da IPv4 ad IPv6, la traduzione in indirizzo IP di “localhost” è cambiata).

Dunque, quando effettuiamo la connessione al DB:

$link=mysql_connect(“127.0.0.1”, “$username”, “$password”)

Riavviate e godetevi il vostro XAMPP

7 pensieri riguardo “XAMPP molto lento su Windows 7

  • 28 gennaio 2014 in 14:09
    Permalink

    Salve nel mio caso ho eseguito quanto lei riporta su questa guida e all'inizio sembrava fosse velocizzato il server ma ora è ancora lento. quale potrebbe essere una soluzione?
    Grazie

    Risposta
  • 28 gennaio 2014 in 14:38
    Permalink

    Verifica se noti sempre la lentezza o accade solo per alcune pagine (magari troppo cariche). Verifica inoltre che scrivendo localhost nella barra degli indirizzi vieni reindirizzato alla pagina di xampp quasi istantaneamente.

    Risposta
  • 1 settembre 2014 in 07:14
    Permalink

    Niente da fare, le ho provate tutte, dal discorso hosts all'esclusione di firewall, antivirus, strani magheggi nei file di configurazione di apache, php, tutto quello che ho trovato in rete e non cambia una virgola. Inizialmente pensavo che fosse un problema sul PC che ho qui al lavoro, ma anche su quelli che ho a casa, sempre con Windows 7, il problema permane. Su XP è una scheggia, si parla di 10 volte più veloce o simile.
    Purtroppo il problema non è tanto la lentezza in sé delle pagine(una pagina di WordPress può impiegare 10-12 secondo ad aprirsi, pagine più toste come Joomla anche 20 secondi). Pagina html vuota circa 1 secondo) ma il fatto che l'importazione di database mysql fallisce per i tempi eccssivamente lunghi quando si superano circa 5 minuti. Per inciso stesso database importato su XP circa 40 secondi.
    Alla fine ho parzialmente risolto con macchine virtuali, XP o meglio Ubuntu (dove è più veloce in assoluto). Però poi se devo riportare i database per forza in locale è un casino.

    Risposta
  • 25 luglio 2015 in 10:12
    Permalink

    Ciao mi puoi spiegare questo passaggio:
    Dunque, quando effettuiamo la connessione al DB:
    $link=mysql_connect("127.0.0.1", "$username", "$password")

    grazie

    Risposta
  • 2 febbraio 2016 in 13:14
    Permalink

    Ciao Enrico, potresti spiegarci un pò meglio questo passaggio?

    "Dovrete inoltre aggiornare i dettagli relativi alla connessione al DB, esplicitando l'indirizzo IP da utilizzare per il "localhost" (con il passaggio ad IP6, la traduzione in indirizzo IP di "localhost" è cambiata).
    Dunque, quando effettuiamo la connessione al DB:

    $link=mysql_connect("127.0.0.1", "$username", "$password")

    Risposta
  • 6 febbraio 2016 in 21:37
    Permalink

    con il passaggio da IPv4 ad IPv6 xampp ha difficoltà a tradurre "localhost" in "127.0.0.1", quindi diamogli una mano…nel link di connessione al DB, impostiamo direttamente "127.0.0.1" ed il tutto si dovrebbe velocizzare.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo