Navigatore ed autovelox Android – Waze e CamSam

Mi capita spesso di utilizzare il navigatore sia per spostamenti in città che per viaggi più o meno lunghi e, sapere dove sono ubicati i vari autovelox, diventa VITALE per evitare spiacevoli sorprese….

Dopo aver passato una giornata a studiare quanto presente sul mercato, credo finalmente di aver trovato una quadra!

Google Maps

Il navigatore “più facile” per gli utenti Android (come me), credo sia Google Maps…vuoi per la sua facilità, vuoi perchè è perfettamente integrato con l’universo android, vuoi perchè è GRATUITO 🙂

Ad ogni modo, il solo goolge Maps non è sufficiente perchè non è in grado di segnalare gli autovelox….e questo è un bel problema!!!
Alternative:

  • Utilizzo di un altra app come navigatore in grado di segnalare gli autovelox
  • Integrare Google maps con qualche altra app che segnali gli autovelox

Se non si è troppo dipendenti da google maps, ho trovato una validissima alternativa: Waze!

 Waze

L’app è ben fatta ed è composta da una popolosa community che contribuisce a migliorare l’esperienza di viaggio. Ciascun utente, infatti, è in grado di segnalare pericoli, rallentamenti, punti di interesse, AUTOVELOX ecc ecc…Trovo però 2 difetti in questa app: per funzionare c’è la necessità di avere la connessione dati sempre attiva ed il secondo difetto è che….sono troppo dipendente da google maps 🙂
Come avrete intuito, la mia scelta è ricaduta sulla seconda alternativa: Google maps + una app in grado di segnalare gli autovelox: CamSam!

 CamSamA differenza di altre app simili, CamSam è “discreta”. A parte la pubblicità mostrata all’avvio, riesce a lavorare bene in background anche nella versione gratuita. Il database degli autovelox è costantemente aggiornato ad ogni avvio e traccia sia autovelox fissi che mobili.

Spero di esservi stato utile…buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo