Escursione Montevecchia 2 Luglio 2016

Dopo un primo tratto di asfalto in salita, ci immettiamo in un viale circondato da vegetazione

che scollina fino a raggiungere nuovamente un tratto in asfalto e dopo qualche discesa divertente, ci porta all’inizio di Osnago… quì finalmente lasciamo l’asfalto e cominciamo ad imploverarci come si deve…Si imbocca il bosco al primo tornante e via con lo sterrato regolare e pianeggiante…

…fino al bivio…

A questo punto, la prima discesa!
https://youtu.be/5x79Hdd88_E

Poi ci aspetta un bel tratto sterrato pedalato e abbastanza pianeggiante che alterna sole ed ombra, garantita dalla vegetazione rigogliosa. Si continua fino a un piccolo tratto di asfalto nei pressi di Cernusco Lombardone

prima di imboccare la deviazione

che ci farà ritrovare un veloce e divertente sterrato tra foglie, rami, salti, ponti ed anche un piccolo guado!

Video seconda discesa e discesa fino al guado:
https://youtu.be/lDAkKFP5mAY

https://youtu.be/-c74OFyssUs

il percorso prosegue sotto una bella coltre di alberi che assicura un’andatura al riparo dal sole per 10 minuti circa

fino ad un sentiero che ci porta verso un casolare (l’inizio del percorso pedonale)
snapshot

a questo punto, seguendo il percorso pedonale vi consiglio di non andare troppo veloce, per evitare problemi nei pressi delle simpatiche cancellate che ci costringeranno a prendere in spalla la nostra bici

il percorso prosegue sullo sterrato fino a raggiungere una bella salitona asfaltata

(che ci farà sudare tanto) e ci porterà fino alla zona più alta del giro (in mezzo ai campi) che culmina con una salita piena di pietre scivolose, che difficilmente riuscirete a completare in sella (in caso di terreno bagnato)

adesso finalmente comincia la discesa…il primo tratto è piuttosto facile e su strada asfaltata, ma appena lasciato l’asfalto dovremo percorrere il letto roccioso di un fiumiciattolo in salita (se bagnato, il tratto è piuttosto impegnativo) e poi comincia una discesa molto impegnativa su fondo pietroso e piena di radici che vi creeranno non pochi problemi. Quì la vegetazione è molto fitta.
Purtroppo non mi è possibile documentare questo tratto impegnativo perchè ho avuto problemi con la action cam 🙁 provo a rimediare la prossima volta!

Finito questo tratto si riprenderà un sentiero con pendenze più umane e più largo che ci farà divertire…e anche tanto! 🙂

Video ultima discesa:
https://youtu.be/5td4Im9XrEo

A questo punto, un piccolo tratto sterrato pianeggiante ci riporta sulla strada asfaltata che completa il giro.

In allegato trovate anche la traccia GPX del percorso
https://drive.google.com/file/d/0B9_JjVTB569CWGZ3V2k1N2p0MDQ/view?usp=sharing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo