Pedalare (e correre) insieme a Strava

Da poco mi sono avvicinato al fantastico mondo della Mountain Bike e, dopo aver provato tanti software che si trovano sui vari store, tra i tanti, voglio parlarvi di Strava.

L’app mi è stata suggerita inizialmente da un amico, ma dopo averla, non sono più riuscito a farne a meno in occasione di ogni uscita!

Oltre alle solite pagine delle attività svolte e del classico profilo (simil Runtastic),

con Strava c’è la possibilità di aggiungere anche l’attrezzatura utilizzata (accedendo dal sito Web e non dall’app) e di “spezzettare” le nostre uscite in bici in segmenti.

Spendo 2 parole in più per descrivere la seconda caratteristica distintiva che più mi fa “dipendere” da Strava. Nel suo database Strava ha salvato alcuni tratti (chiamati “Segmenti” all’interno dell’app). Ogni volta che percorriamo questi tratti durante le nostre escursioni, Strava traccia in automatico il tempo di percorrenza di ciascun tratto.

Alla fine del nostro giro, troviamo il nostro nome su ciascun segmento che abbiamo percorso. Per ciascun segmento troviamo informazioni circa la distanza, il dislivello, tutte le nostre performance sullo specifico segmento e lo storico dei tempi di tutti gli utenti della community.

Eventualmente, qualora ci interessi tracciare i nostri progressi su un segmento non ancora noto a Strava, c’è anche la possibilità di creare dei nuovi segmenti (accedendo alla versione Web di Strava e non tramite l’app).

E’ questo che rende Strava diverso…la continua competizione con i nostri tempi e con gli altri utenti della community mi invoglia a spingere sempre di più su quei benedetti pedali 🙂

Vista la mia fissazione, ho anche filmato 2 segmenti e di seguito vi lascio il link al video su youtube:

Anche per Strava è possibile acquistare la versione “Premium”, che offre qualche funzionalità in più, ma in tutta sincerità, viste le numerosissime possibilità offerte dall’app free, non se ne sente proprio il bisogno!

Quanto detto per le attività in bicicletta vale anche per la corsa. Basta indicare, in fase di salvataggio dell’attività, che è stata effettuata di corsa e non in bici!

Buon Divertimento!

Un pensiero riguardo “Pedalare (e correre) insieme a Strava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo