Privacy Policy

8 GB in single channel vs 16 GB in dual channel

Come anticipato in occasione del mio recente acquisto, l’utilizzo di Ram in single channel (e di soli 8 GB) non sarebbe durato tanto. Non sopporto “sprechi” di questo tipo 🙂 Con questo articolo voglio provare a mostrarvi le differenze in termini di performance tra 8 GB di Ram in single channel e 16 GB di Ram in dual channel. 

In più occasioni ho constatato che troviamo in vendita PC son soli 8GB di Ram (in single channel) e la cosa “scandalosa” è che non si parla solo di configurazioni economiche, ma ho visto questa “scelta” anche in configurazioni che superano i 1000 euro. Bah, ribadisco….SPRECO!!!!

Piattaforma di test – partiamo con 8 GB in single channel…ma perchè?!

Per i test, utilizzerò il mio Acer X2680G che per l’occasione ha guadagnato ulteriori 8 GB di RAM (NB: con lo stesso timing della memoria originale).

Vi ho già parlato qui di questo mini PC interessante e questo il video del mini PC in condizioni “standard”:

L’ideale è acquistare un Kit di due barre di Ram per evitare problemi di compatibilità, ma usando barre di ram con gli stessi timing si hanno buone possibilità che tutto fili liscio e che entrambe le barre di Ram funzionino al loro meglio. Per completezza, vi lascio il link al banco di ram acquistato.

L’upgrade serve per davvero?

Bah, sinceramente, per un utilizzo puramente Home/Office, credo se ne possa fare a meno. Il PC era una scheggia prima ed è una scheggia adesso nell’utilizzo di browser e suite office. Tuttavia, i miglioramenti ci sono e sono “misurabili”.

8 GB in single channel contro 16 GB in dual channel – Scenari di test

Vedrete a confronto i test effettuati in configurazione 8GB Single channel e 16GB Dual channel utilizzando i seguenti benchmark:

  • 3D Mark
  • Rise of the Tomb Raider
  • Shadow of the Tomb Raider
  • Codifica di un file 4K con Handbrake (qui il link per il download del file)

3D Mark

Tipo di testRisultato 8 GB single channelRisultato 16 GB dual channelDelta
Time Spy Score532611+15%
Graphics score463528+14%
CPU score35875766+60%
Dai grafici, si vede come nello scenario 16GB la CPU venga stressata meno rispetto a quanto accade con 8GB

Rise of the Tomb Raider

Tipo d test Risultato 8 GB single channel Risultato 16 GB dual channel Delta
Cima della montagna9.0518.64+106%
Siria7.6214.57+92%
Valle geotermica9.9915.99+60%
Punteggio totale8.8616.51+86%

Shadow of the Tomb Raider

Tipo di test Risultato 8 GB single channel Risultato 16 GB dual channel Delta
Resa fotogrammi23203110+34%
FPS medi1220+67%
Anche in questo caso, si vede come nello scenario 16GB la CPU sia meno stressata rispetto a quanto accade con 8GB

Codifica di un file 4K con Handbrake

Configurazione Tempo di elaborazione Delta
8 GB single channel165 secondi
16 GB dual channel163 secondi+1.2%

Dunque che fare? Passare o no a 16 GB in dual channel?

Per l’utilizzo Home/Office, come anticipato, non ho rilevato differenze nell’utilizzo e, anche alla luce dei numeri sopra riportati, l’unico scenario “non gaming” (mi riferisco alla codifica del filmato 4K) ha registrato un leggerissimo incremento delle performance (poco più dell’1%).

Tuttavia, visto l’incremento delle performance osservato in ambito gaming/grafico, che in alcuni casi “doppia” quanto accade in single channel e visto che aggiungere una barra da 8GB di Ram costa circa 30 euro (a fronte di una spesa per l’acquisto del PC di centinaia di euro) , procederei all’upgrade da 8GB a 16GB di Ram senza pensarci troppo

Per completezza, vi lascio anche il link al video su Youtube in cui racconto quanto riportato nell’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

wp-puzzle.com logo
Translate »
Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario