Privacy Policy

[:it]Tiramisù senza uovo crudo e senza mascarpone[:en]Tiramisù senza uovo crudo[:]

[:it]Sono un fan sfegatato del tiramisù, ma visto che le uova offerte dalla grande distribuzione non mi ispirano troppa fiducia, preferisco una variante alla classica ricetta, che prevede l’utilizzo delle uova…ma cotte!  😉

Ingredienti

  • 2 pacchi di savoiardi
  • 6 tuorli d’uovo
  • 30 grammi di amidio di mais (10gr corrispondono a 1 cucchiaio  raso)
  • 150 grammi di zucchero
  • Mezzo litro di latte
  • 2 gocce di liquore strega
  • 250 grammi di panna da montare
  • caffè (2/3 macchinette grandi)
  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere

Preparazione

  • Mettere in un recipiente zucchero, amido, uova, eventualmente 2 gocce di liquore e mischiare il tutto. Usare lo sbattitore o una frusta fino a ottenere un composto senza grumi.
  • Far riscaldare a parte il latte fino quasi ad ebollizione, togliere dal fuoco e mischiare col composto ottenuto al punto precedente.
  • Rimettere tutto sul fuoco lento per 5/10 minuti fino ad ottenere una consistenza abbastanza densa (abbiamo appena creato la crema pasticcera).
  • A questo punto, lasciamo raffreddare in frigo, facendo attenzione a coprire per bene la crema, così da non far creare la classica patina che diversamente si creerebbe se non facciamo aderire perfettamente la pellicola…e prepariamo intanto il caffè.
  • Quando la crema è ormai fredda, montare la panna e mischiarla alla crema pasticcera. Abbiamo adesso ottenuto una buonissima crema chantilly per farcire il nostro tiramisù, senza rimpiangere la crema con l’uovo crudo ed il mascarpone!  😆
  • Prima di procedere alla composizione del tiramisù è necessario che, oltre alla crema, si sia raffreddato anche il caffè!
  • A questo punto, creiamo il primo strato di crema sul fondo della nostra pirofila e, dopo aver passato velocemente nel caffè i savoiardi, cominciamo a disporli in maniera da coprire tutta la superficie. Con le quantità indicate, non dovrebbero esserci problemi ad ottenere 3 strati di savoiardi.
  • Alla fine, spolverata di cacao amaro e…voilà! Il tiramisù è pronto!

[:en]Sono un fan sfegatato del tiramisù, ma visto che le uova offerte dalla grande distribuzione non mi ispirano troppa fiducia, preferisco una variante alla classica ricetta che prevede l’utilizzo delle uova…ma cotte!

Ingredienti

6 tuorli

30gr di amidio di mais ((0gr corrispondono a 1 cucchiaio  raso)

150 grazie di zucchero 

Mezzo litro di latte

2 gocce  di liquore strega

250 grazie di panna da montate

Mettere in un recipoente zucchero, amido, uova, eventuale liquore e mischiare il tutto. Usare lo sbattitore o una frusta fino a ottenere un composto senza grumi.

Far riscaldare a parte il latte fino quasi ad ebollizione, togliere dal fuoco e mIschiare col composto ottenuto al punto precedente 

Rimettere tutto sul fuoco lento per 5//0 min fino ad ottenere una consistenza abbastanza densa (abbiamo in pratica appena creato la crema pasticcera)

Far raffreddare in frigo

Quando la crema è ormai fredda, montate la panna e mischiate alla crema. a questo punto abbiamo ottenuto una buonissima crema chantilly per farcire il nostro tiramisù senza rimpiangere la crema con l”’ovo crudo[:]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo
Translate »
Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario